1. Dono da salvaguardare

    11/07/2022: Io m’aspettavo in verità che tu mi scrivessi, malgrado ciò non l’hai fatto, poiché spetta a me, sì, a me, che da sempre preferisco questa forma di comunicazione, di contattoe di vicinanzaprincipalmente con te. Quante volte, difatti, ti ho scritto per la gioia e per il piacere d’immaginarti seduto alla scrivania del tuo studio, incantato,sedottoe trasognatoda parole che nere su bianco t’hanno leggere racconto
    Categorie: Erotici Racconti, Poesia Racconti Erotici, Autore: Idraulico1999, Fonte: RaccontiMilu
  2. Pelo di nonna

    07/07/2022: Pelo scuro pelo nero Fosse si' ma non e' vero Spunta invece tutto bianco Di ste cose son assai stanco Cala già ma per davvero Il cazzo mio e lo incerniero L'erezione e' gia' calata Che' non e' proprio vera fata Resto li a contemplare Della nonna il folto vello Che Turiddu gia' Compare Rimane li bel bel bello bello Mentre sta cheta a rimembrare leggere racconto
    Categorie: Poesia Autore: Uliviero, Fonte: EroticiRacconti
  3. Sapnu puas

    28/06/2022: Io, che della sua bellezza mi sono invaghito Fin dal primo momento son rimasto ammutolito Nel cuor mio c'è spazio solo per lei E per nulla al mondo ciò cambierei Glielo chiedo con grande cordialità Mi manderebbe una foto delle sue nudità? leggere racconto
    Categorie: Poesia Autore: saijo, Fonte: EroticiRacconti
  4. Un pompino… poetico.

    24/06/2022: Lentamente ti inginocchi al mio cospetto le tue mani scivolanti sul mio petto giungi infine a sbottonarmi con un sorriso mentre alzi lo sguardo eccitato verso il mio viso. Il mio membro si libera dinanzi a te, per iniziare a leccarlo e ad assaporarlo come solo tu sai fare; lo sguardo mi si annebbia, la mia testa si china indietro mentre le mie mani afferrano della tua testa il leggere racconto
    Categorie: Erotici Racconti, Poesia Racconti Erotici, Etero Autore: Madip, Fonte: RaccontiMilu
  5. DO UT DES

    22/06/2022: Cosa t’ha preso, Tesoro mio? Delusione, sconforto, disappunto? Chi è stato, chi ha provocato quella reazione, insolita per te? Sì, lo riconosco. Ti ho provocata. Ho destato in te quel giusto moto che ti ha portato a cancellarmi d’un colpo dal tuo vissuto. Non è che avessimo mai potuto viverci accanto! Per questo, forse, è meglio essere arrivati alla rottura prematura, prima ancora di leggere racconto
    Categorie: Poesia Racconti Erotici, Autore: Bollentispiriti, Fonte: RaccontiMilu
  6. Mi piace... (giugno 2005)

    13/04/2022: Mi piace il tuo cazzo. Mi piace quando si fa solo intuire sotto i tuoi jeans. Mi piace quando si fa sentire, sempre sotto i jeans, in un contatto casuale. Mi piace quando si fa sentire di piu', spingendo sulle mie natiche, quando mi abbracci da dietro. Mi piace vederlo nei tuoi slip. Mi piace quando forma una piccola linea, diritta, perfetta, leggere racconto
    Categorie: Poesia Autore: SilviaR, Fonte: EroticiRacconti
  7. GODO

    25/03/2022: Ricettivo: Sì, leccami così…, fammi sentire la ruvida tua lingua…, Lo so, parole dolci dire molte non ne sai, ma, come dipingi tu con la tua lingua… mi allarga il cuore, immensa mi fai sentire…; una distesa di crespe alla tua bocca s’apre… che stimolo infinito…! … dolce languore…! Chiudo gli occhi, li stringo ad ogni acuto che tu mi doni… Umido avverto il prensile sportello, l’orifizio gentile, leggere racconto
    Categorie: Poesia Racconti Erotici, Gay / Bisex Autore: Bollentispiriti, Fonte: RaccontiMilu
  8. Antiche immagini

    16/03/2022: I-Antiche immagini Scorre acqua sotto il ponte Vecchio Fogliame naviga sul Ticino Verso rotte sconosciute In balia del vento e del dolce navigare Insegue correndo la barchetta di ramoscelli Verso un viaggio di fantasia Mentre lassù, stormi ordinati migrano Verso lidi più caldi E a rimirar i rami che affiorano Simili a creature pietrificate La leggere racconto
    Categorie: Poesia Autore: Vandal, Fonte: EroticiRacconti
  9. Verso la meta

    30/01/2022: La mia mente vaga tra le note della musica, sogno me stesso, un altro me stesso privo dei bagagli ingombranti dell'anima. Cavalco a passo lento tra le colline, tra gli alberi la brina. Guardo lontano senza sapere dove andare, almeno credo. Cosa sto cercando oppure chi? La follia è ancora con me, non l'ho perduta. Non riesco ancora a sentire la leggere racconto
    Categorie: Poesia Autore: Burton, Fonte: EroticiRacconti
  10. Sangue impazzito

    25/01/2022: Uomini. Domenica. Gente che allegra va, risveglia la città. Dormono le fabbriche,in giro ancora io... Vivo? Non lo so. Incontro anche te che corri a pregare un po' Dio. La strada la so e penso che un tempo quel campo era mio e mi chiedo perché, un giorno ho detto addio... Corro via ma non so se fuggire o rincorrere qualcosa, forse chi. Sono leggere racconto
    Categorie: Poesia Autore: Burton, Fonte: EroticiRacconti
«1234...13»