1. Angelica capitolo otto


    Data: 24/01/2023, Categorie: Trans Autore: Simone27, Fonte: EroticiRacconti

    Telefono a Giorgio (gestore del Club) per la camera dicendo che arriveremo il venerdì, sa che Paolo fa la cura, ma sono mesi che non lo vede, cerca notizie fresche, gli dico che ha cominciato la trasformazione, che vorremmo vedere il dottore, per la visita, ma anche per le prescrizioni, dato che le capsule stanno per finire, ma soprattutto per la documentazione per il cambio del nome. Giorgio mi dice che siamo andati molto avanti se abbiamo già la richiesta per il tribunale.
    
    Prima di partire, lo voglio donna, quindi gonna e maglia, collant e ballerine, in borsa decollete e autoreggenti a rete.
    
    Arriviamo in serata, Giorgio ci attende davanti al Club.
    
    Giorgio) Come siete belle, tu Angelica lo sei di nome e di fatto, durante l'estate si vede che hai riposato. Tu Paolo, o ti devo chiamare Paola, hai fatto un cambiamento radicale, quasi non ti riconoscevo, sei bellissima, una strafiga, domani stupirai anche il dottore, poi pensa la sera cosa succederà, vorranno tutti il tuo culo, preparati.
    
    Paolo) Parliamone, non è che ci sono solo io, a lei non ne devo lasciare? Lei ha due buchi e tantissima voglia, deve sfogarsi, sono mesi che si sacrifica per me.
    
    Andiamo a dormire pensando alla serata che verrà. La mattina alle 10, andiamo in ufficio, c'è il dottore, ci guarda e sorride, come solito, c'è il lettino con gli appoggi.
    
    Dottore) Sono molto contento di vedervi, adesso visito per prima Angelica, tanto so che sei in forma, si vede, poi te, paolo, ti devo fare anche i prelievi, voglio vedere se tutto è a posto.
    
    --Visita accuratamente Angelica, che fisicamente non ha problemi, poi si dedica a Paolo, lo fa spogliare, rimanere in piedi davanti al lettino, lo misura, gli sente il seno, poi lo fa stendere e appoggiare le gambe sui supporti, lo palpa accuratamente, la cura può dare qualche problema, gli sente anche il buco, elastico, fa togliere la gabbia e dopo aver manipolato il cazzetto e sentito i testicoli, dice che sono morti. Poi fa i prelievi a tutti e due.
    
    Dottore) Sono mesi che non vi vedevo, Angelica sei sempre così. Paolo invece sei cambiato molto, stai mettendo su un bel culo, morbido e due tettine, ancora acerbe, ma le faremo fiorire. Ti darò per i prossimi 6 mesi, una cura più forte, sono sicuro che gli esami sono a posto, ma lo sapremo solo il prossimo sabato se venite, allora facciamo così, ti faccio due prescrizioni, una identica a quella appena terminata, l'altre più forte, telefonicamente ti dico quale fare. OK?
    
    Paolo) D'accordo dottore, fino ad oggi non ho accusato nulla, a parte un pò di emotività i primi due mesi.
    
    --Lasciamo l'ufficio, pranziamo col solito bibitone super energetico, alle 14 andiamo nel bagno, la solita ragazza quando lo vede si complimenta per il fisico, poi ci fa la pulizia profonda, terminata la quale, un bel massaggio, è presto e allora andiamo in camera a riposare. Alle 19 arriva Giorgio, vuole sapere del mio abbigliamento, dico che mi presenterò come Angelica, ovvero con un completo di ...
«1234»